Messaggi recenti: admin

ATABCASPIG

“Noi” è molto più che la somma di tanti “Io” Nome: Marco (per la mamma e per l’anagrafe). Nome: Zeta o Zetino (per tutto quanto non ricompreso nella descrizione precedente). Età: 41 anni di cui 5 passati, a vario titolo, al Piccolo Velario. Professione: uomo (a volte un’impresa). Segni particolari: reduce dal corso “A Teatro…
Per saperne di più

Voglio un teatro VIVO

Una delle cose che mi hanno sempre attratto del fare teatro è la possibilità di vestire i panni, anzi di più, di essere un'altra persona, con caratteristiche lontanissime da me, o magari anche simili ma con sfumature diverse. Vivere in altre epoche e in altre città o ritrovarsi al di fuori di tempo e spazio…
Per saperne di più

Essere un altro

Recito per fuggire da me stessa o per trovare me stessa? Questa è la domanda che mi tormenta ogni volta che comincio a lavorare su di un personaggio. Non ho ancora una risposta,l'unica cosa certa è che mi piace; mi piace liberarmi dalle "centomila" maschere di pirandelliana memoria per cercare un "io" che probabilmente di…
Per saperne di più

I miei “Tramaci”

Confessioni di una contessa per caso L’opera mi era piaciuta subito, fin da quando ho assistito alle prime prove, nella storica sede dell’Asilo Rossi. L’ho seguita poi con interesse, a partire dalla “prima” a Schio, nel teatro delle Canossiane: ricordo bene l’impatto della scenografia, semplice ma raffinata, i bellissimi costumi e poi i personaggi, tutti…
Per saperne di più

Recenti commenti admin

Nessun commento da parte admin ancora.