16 Dicembre ore 20.30 – Teatro Parrocchiale di Magré di Schio (VI) – Le Eumenidi

LE EUMENIDI di Eschilo: il canto della giustizia, la razionalità della polis  

Un affresco della polis di tutti i tempi, un'opera sociale e politica

Il fascino del mito, al di là della storia

Sulla scena, insieme al nuovo ordine costituito, superata la violenza della vendetta, sale l'incertezza per il futuro che sempre accompagna l'uomo nei grandi cambiamenti personali e sociali.

Il finale, volutamente sfumato nei suoi contorni, è aperto

 

Dare nuova vita oggi al teatro greco antico non è solo una sfida culturale e un recupero delle  origini del teatro occidentale; è soprattutto far proprio uno strumento per riscoprire la sorprendente attualità di testi capaci di parlare ancora all'uomo del presente attraverso valori condivisibili.

Il testo indaga  il tema dell’esclusione sociale, morale e psicologica di chi ha compiuto un crimine e del suo possibile riscatto dalla condizione di “rifiuto umano”alla piena dignità attraverso la giustizia.

Una rinascita che coinvolge la società stessa fondata su un rinnovato senso di giustizia e di solidarietà umana e di recupero dell'ordine sociale.

teatro come luogo di dialogo e di crescita, luogo sociale per eccellenza capace di rappresentare i conflitti che attraversano le città di tutti i tempi

Lo spettacolo si inserisce nel progetto "Datemi una maschera e vi dirò la verità" che Schio Teatro 80 ha sviluppato nell'ambito del Tema culturale 2017 del Comune di Schio  “R.R.R. Recupero, Rinnovo, Rinasco”.

Nessun commento ancora

Lascia un commento